• Martelli perforatori combinati SDS-max

Martelli perforatori combinati SDS-max

  • Energia max. del singolo colpo (EPTA)
  • Esecuzione
  • Potenza nominale assorbita
Aggiungere filtri Ridurre filtri
Quantità: 7 Prodotti

Martelli combinati / Martelli perforatori / Martelli scalpellatori SDS-max

 

Forare a percussione e scalpellare con i martelli SDS-max Metabo


I martelli combinati e i martelli scalpellatori Metabo dotati di un attacco dell’utensile SDS-max sono costruiti per i campi d’impiego più impegnativi con dei requisiti elevati. La foratura e la scalpellatura nel calcestruzzo e nella pietra richiedono delle grandi prestazioni alla macchina e all’utensile. Per un avanzamento rapido dei lavori è necessaria una grande energia di percussione. Questa dipende in misura notevole da due cose: da un lato dalla potenza del motore, dall’altro dal meccanismo di percussione del martello, che trasferisce la forza all’utensile impiegato. Le pregiate punte da martello e i pregiati scalpelli completano al meglio la potenza del martello Metabo. Solo se tutti i componenti del sistema del martello sono perfettamente coordinati tra loro è possibile ottenere la massima potenza di foratura o i migliori risultati di scalpellatura. Metabo offre tutto il necessario: i potenti martelli SDS-max e un pregiato programma di accessori per la foratura a percussione e la scalpellatura.


Martelli combinati Metabo per vari campi d’impiego


Se la foratura a percussione si alterna alla scalpellatura, un martello combinato SDS-max è l’utensile elettrico ideale. Grazie all’attacco dell’utensile SDS-max, punte e scalpelli sono sostituibili rapidamente, fissati saldamente e pronti per il prossimo intervento con il codolo della punta SDS-max. Le vibrazioni sono un argomento importante per i martelli. Grazie alla tecnologia Metabo VibraTech (MVT) vengono sfruttate tutte le possibilità di riduzione delle vibrazioni. Aree di impugnatura disaccoppiate, elementi ammortizzanti integrati e altri dettagli rendono possibile lavorare con pochissime vibrazioni. Le ulteriori funzioni di sicurezza sono rappresentate dall’avviamento morbido e dalla frizione di sicurezza S-automatic, che sgancia subito meccanicamente l’azionamento se la punta si blocca nel materiale. In questo modo è possibile ridurre notevolmente il contraccolpo sull’operatore (rinculo). La massima protezione per l’operatore è al primo posto per Metabo.


Martelli scalpellatori SDS-max con la massima potenza


Il programma Metabo comprende i potenti martelli scalpellatori SDS-max dal peso bilanciato per i lavori di scalpellatura pura. Fino a 20 joule di energia del singolo colpo si abbattono colpo dopo colpo sul calcestruzzo o sulla pietra. Grazie all’impugnatura supplementare posizionabile in modo flessibile e a un interruttore bloccabile per il funzionamento continuo, questi robusti martelli scalpellatori SDS-max possono essere guidati in modo sicuro dall’operatore. Il sistema di smorzamento Metabo VibraTech (MVT) integrato riduce le vibrazioni nella massima misura possibile per la protezione per l’operatore durante la scalpellatura.


Punte da martello e scalpelli SDS-max per i massimi requisiti


Ogni utensile elettrico è valido solo quanto gli utensili impiegati. Questo vale anche e soprattutto per la foratura a percussione e la scalpellatura. Metabo consiglia pertanto l’impiego degli accessori per i martelli combinati e i martelli scalpellatori SDS-max Metabo. Le punte SDS-max e gli scalpelli SDS-max Metabo hanno delle caratteristiche particolarmente pregiate e completano al meglio i martelli Metabo: per un avanzamento rapido nella foratura e la massima potenza di demolizione nella scalpellatura. Le diverse categorie di qualità coprono qualsiasi ambito di applicazione; il programma comprende anche le punte con aspirazione della polvere SDS-max per forare con poca polvere. Sono a disposizione anche le frese a corona con codolo SDS-max nei diametri da 45 mm a 80 mm. Un sistema coordinato e studiato a fondo, per ottenere risultati di lavoro in grado di soddisfare le massime aspettative.