Levigatrice per restauri

QUALE MACCHINA, CON QUALE UTENSILE, PER QUALE APPLICAZIONE?
  • Diametro disco
  • Equipaggiamento tecnico
  • Esecuzione
  • Tipo di trasmissione
  • Potenza
Quantità: 3 Prodotti

Levigatrice per restauri

Efficaci e robuste: levigatrici per restauri Metabo

In passato, per rimuovere il calcestruzzo, l'intonaco o il massetto, gli operatori hanno utilizzato spesso il martello scalpellatore o la smerigliatrice angolare: un lavoro faticoso e con tanta polvere. Le levigatrici per restauri Metabo, robuste e potenti, vi consentono invece di lavorare in maniera più rapida ed efficiente, e con un efficace sistema di aspirazione.

Un'accoppiata vincente: gli aspiratori e le levigatrici per restauri Metabo

Per la levigatura di strati e rivestimenti vecchi da pareti, soffitti e pavimenti vi offriamo un sistema potente composto da due macchine, sistemi di aspirazione efficaci e mole a tazza adeguate: la levigatrice per restauri RS 17-125 è estremamente resistente ai sovraccarichi e specificatamente concepita per i lavori di cantiere più impegnativi. Grazie al suo potente motore Metabo Marathon con 1700 Watt di potenza nominale assorbita, resiste all'impiego prolungato, anche di diverse ore, senza surriscaldarsi. Così potrete levigare efficacemente superfici di ampie dimensioni. Agli stuccatori, installatori di pavimenti, pittori e ristrutturatori offriamo anche la RS 14-125, una levigatrice estremamente compatta ed ergonomica, consigliabile in particolar modo per piccole superfici o anche per materiali sensibili. Il suo numero di giri a vuoto si regola senza soluzione di continuità e si può adeguare in maniera ottimale al materiale da lavorare.

Entrambe le levigatrici dispongono di una spazzola a corona a molla che si adegua alla superficie del materiale, consentendo così un'aspirazione ottimale della polvere. Il carter di protezione in alluminio pressofuso rende le macchine particolarmente robuste e offre anche un'ulteriore particolarità pratica: la parte frontale può essere semplicemente ribaltata verso l'alto senza doverla rimuovere con il rischio di perderla. Con il carter di protezione ribaltato potete eseguire una comoda levigatura fino al bordo della parete, del soffitto o del pavimento. Così non avrete bisogno di ripassare a mano. Con le impugnature ad arco ergonomiche e regolabili senza attrezzi guidate le levigatrici in maniera sicura e uniforme.

Aspirazione efficace e accessori adeguati per la vostra levigatrice per restauri

Per entrambe le levigatrici, Metabo offre un'ampia gamma di accessori, tagliata su misura per le più svariate applicazioni. Ne fanno parte diverse mole a tazza diamantate e una speciale mola a tazza PCD per la rimozione di materiali termoplastici. Con le levigatrici per restauri e le diverse mole a tazza diamantate si possono rimuovere ad esempio i rivestimenti, l'intonaco di cemento duro, il calcestruzzo, i residui di colla e tanto altro ancora in maniera pulita e rapida. Ad entrambe le levigatrici portatili per restauri si possono collegare gli aspiratori, come l'ASR 35 M ACP, che finiscono il lavoro in maniera ottimale anche con grandi quantità di polvere, assicurando nel sistema risultati di lavoro particolarmente puliti.

Per poter organizzare il sito web in maniera ottimale e migliorarlo continuamente, Metabo utilizza i cookies. Continuando a navigare nel sito web, acconsentite all'utilizzo dei cookies. Maggiori informazioni